16) Seismic evaluation of a green building structural system: ICF grid walls (USA, 2009)

ABSTRACT: La richiesta di costruzioni di edifici “verdi” sta continuamente crescendo, sia per edifici commerciali multipiano, che per condomini o residenze unifamiliari.
Uno dei sistemi strutturali in forte crescita, che indirizza la sostenibilità verso il punto di vista strutturale e costruttivo, è quello a casseri portanti in calcestruzzo (ICF) a griglia, il quale utilizza casseri a perdere prefabbricati, in grado di garantire isolamento termico in modo non convenzionale, ovvero riducendo il fabbisogno energetico durante il ciclo di vita dell’edificio.
Confrontandolo sul lato ingegneristico con costruzioni tradizionali, è possibile evidenziare la riduzione dell’impatto ambientale, in quanto si consumano meno materiali primari, come il cls, e si genera un minor spreco, grazie all’eliminazione delle casserature.
I progettisti e i fornitori sono tuttavia dubbiosi a riguardo dell’approvazione e dello sviluppo di questo metodo, in quanto non ricade nel campo di applicabilità dell’attuale codice normativo.
Questo articolo delinea un programma sperimentale, che vuole analizzare il comportamento antisismico attraverso una serie di test ciclici su campioni reali. I valori di deformazione in una parete ICF caricata ciclicamente hanno infatti messo in luce che il sistema potrebbe potenzialmente condurre ad uno sviluppo del sistema in aree con alta sismicità.