Il sistema ICF si può applicare anche alle costruzioni esistenti?

La risposta è affermativa. Con il sistema ICF è possibile realizzare una “corazza” antisismica e isolante che avvolge l’edificio esistente e lo riqualifica dal punto di vista energetico, estetico e strutturale.
L’intervento prevede la costruzione di pareti sottili in cemento armato mediante i casseri ICF, che vengono collegate alla struttura da riqualificare e assorbono tutte le azioni sismiche. Poi i pannelli in polistirene conferiscono elevate prestazioni termoigrometriche e consentono l’applicazione di nuove finiture superficiali.

E’ un tema di grande attualità, poiché questo intervento è l’unico che permette di accedere alle misure introdotte dall’Ecosismabonus operando solamente dall’esterno dell’edificio, senza necessità per i proprietari di abbandonare le loro abitazioni.
Ne parlerò in dettaglio nel webinar di mercoledi 8 luglio. Puoi iscriverti accedendo al seguente link:
https://lnkd.in/dGSCX_P